Studio Tecnico Fabio Altieri | Perito Tecnico

+39 0532-901085

dal Lun- al Ven. 09/12 - 13/18

Altieri logo + indirizzo

il Blog di
Fabio Altieri

Delibera 243-2013

Articolo nella categoria
scritto il 21/12/2022
Condividi con i tuoi amici

Cos’è la delibera 243/2013/R/EEL

Delibera 243-2013
Delibera 243-2013

Il GSE sta inviando ai produttori di impianti allacciati in bassa tensione, un promemoria in merito alla necessità di adeguare gli stessi alle prescrizioni della delibera 243/2013. L’adeguamento interventi relativi alla regolazione della frequenza di lavoro degli inverter (fino a 20kW) e delle protezioni di interfaccia, per gli impianti di potenza superiore a 20kW. Di seguito riportiamo lo stralcio della delibera:
Gentile Produttore,l’Autorità per l’energia elettrica e il gas in data 6 Giugno 2013 ha pubblicato la deliberazione 243/2013/R/EEL – ” Ulteriori interventi relativi agli impianti di generazione distribuita per garantire la sicurezza del sistema elettrico nazionale. Modifiche alla deliberazione dell’autorità per l’energia elettrica e il gas 84/2012/R/EEL ” che definisce le modalità e le tempistiche per l’adeguamento alle prescrizioni di cui al paragrafo 5 dell’Allegato A70 al “Codice di rete” di TERNA degli impianti di produzione connessi alla rete di distribuzione aventi le seguenti caratteristiche:
-potenza complessiva superiore a 6 kW, connessi alla rete di Bassa Tensione ed entrati in esercizio entro il 31 marzo 2012;
-potenza complessiva fino a 50 kW, connessi alla rete di Media Tensione ed entrati in esercizio entro il 31 marzo 2012.
Tali impianti dovranno rispettare le prescrizioni del paragrafo 5 dell’Allegato A.70 al Codice di Rete di Terna, con la possibilità di derogare a tali prescrizioni solo per quanto riguarda le soglie di frequenza, ma garantendo di rimanere connessi alla rete almeno all’interno dell’intervallo di frequenza 49 Hz – 51 Hz.Gli adeguamenti richiesti dovranno essere effettuati con le seguenti tempistiche:
Entro il 30 giugno 2014:
-Impianti con potenza complessiva superiore ai 20 kW, connessi alla rete di Bassa Tensione ed entrati in esercizio entro il 31 marzo 2012;
-Impianti con potenza complessiva fino a 50 kW, connessi alla rete di Media Tensione ed entrati in esercizio entro il 31 marzo 2012.
Entro il 30 aprile 2015:
-Impianti con potenza complessiva superiore a 6 kW e fino a 20 kW, connessi alla rete di Bassa Tensione ed entrati in esercizio entro il 31 marzo 2012.
Si specifica che:
– non è previsto alcun premio per promuovere l’adeguamento alle prescrizioni dell’Allegato A70;
– gli impianti con potenza fino a 6 kW non rientrano nell’ambito di applicazione della deliberazione 243/2013/R/EEL.
A seguito dell’adeguamento degli impianti, i produttori sono tenuti a sottoscrivere il nuovo regolamento di esercizio trasmesso dall’impresa distributrice e a inoltrarlo alla stessa allegando una dichiarazione sostitutiva di atto notorio, redatta ai sensi del D.P.R. 445/00 da un responsabile tecnico di impresa installatrice abilitata o da un professionista iscritto all’albo professionale secondo le rispettive competenze, attestante che l’impianto è in grado di rimanere connesso alla rete all’interno dell’intervallo di frequenza 49 Hz – 51 Hz, oltre alla conformità al paragrafo 5 dell’Allegato A70.
Le imprese distributrici effettuano sopralluoghi a campione sugli impianti per verificare l’avvenuto adeguamento alle prescrizioni dell’Allegato A70 e comunicano a Terna l’elenco dei singoli impianti adeguati.
Nei casi in cui gli impianti tenuti all’adeguamento risultino inadempienti, l’impresa distributrice ne dà comunicazione al produttore e al GSE. Per tali impianti il GSE provvede alla sospensione dell’erogazione di eventuali incentivi (Conto energia, Tariffa onnicomprensiva, Certificati Verdi, Cip 6/92), nonché dell’efficacia di eventuali convenzioni di ritiro dedicato o scambio sul posto, fino all’avvenuto adeguamento certificato dall’impresa distributrice.Qualora il suo impianto non rientri tra quelli oggetto di adeguamento, cosi come sopra descritto, si invita a darcene evidenza.La trasmissione della documentazione potrà avvenire esclusivamente mediante un apposito servizio online disponibile dal giorno 9 dicembre 2013, all’interno del Portale Produttori di Enel Distribuzione (indirizzo internet: https://produttori-eneldistribuzione.enel.it/ ) mediante il quale sarà possibile compilare e trasmettere il nuovo regolamento di esercizio ed i relativi allegati.
Per ulteriori informazioni di dettaglio è possibile consultare il sito internet
http://www.enel.it/it-IT/reti/enel_distribuzione/produttori_connessione/connessione_internet/ di Enel Distribuzione S.p.A..

Per maggiori informazioni contattaci

il Blog di
Fabio Altieri

Assistiamo i nostri clienti dalla progettazione alla realizzazione del loro progetto energetico, qualunque esso sia …
News

BANDO PER IL SOSTEGNO DI PROGETTI RIVOLTI ALL’INNOVAZIONE, LA DIGITALIZZAZIONE E L’INFORMATIZZAZIONE DELLE ATTIVITA’ PROFESSIONALI A SUPPORTO DEL SISTEMA ECONOMICO REGIONALE”. ANNO 2019

Dicembre 21, 2022
Progetto cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale Lo Studio Tecnico Altieri Fabio opera da 15 anni nel settore della progettazione di impianti elettrici …
News

DICHIARAZIONE ANNUALE DI CONSUMO ALL’AGENZIA DELLE DOGANE

Dicembre 21, 2022
L’invio della dichiarazione annuale di consumo all’Agenzia delle Dogane deve essere eseguito entro il 31 Marzo. …
News

Diagnosi ambientale indoor

Dicembre 21, 2022
L’aria che respiriamo quanto è inquinata ? Oltre alla progettazione energetica ed impiantistica, siamo in grado di offrire ai nostri clienti una diagnosi  ambientale …

Fi una stima dei costi con il nostro calcolatore online e gratuito

chi è

Fabio Altieri?

Svolgo l’attività di coordinatore e responsabile tecnico delle principali fasi della progettazione e direzione lavori impianti elettrici e tecnologici. Da anni promuovo la sensibilizzazione.

Altri miei articoli ...

Press

Spazio29 Bondeno

Dicembre 21, 2022
Il 21 Febbraio abbiamo partecipato al doposcuola con il gruppo adolescenti presso lo Spazio29 a Bondeno (FE). I ragazzi si sono divertiti assemblando dei …
Press

Stadio Paolo Mazza

Dicembre 21, 2022
Abbiamo preso parte al team di progettazione dello stadio Paolo Mazza. Ad oggi la struttura può ospitare 16.000 spettatori. Si ringraziano i colleghi progettisti …
Press

Rinnoviamoci sotto lo stesso sole

Dicembre 21, 2022
Studio tecnico Altieri Fabio e Albanati Impianti s.a.s. hanno donato alla scuola elementare di Chihia nel cuore della Tunisia un impianto fotovoltaico. La scuola …

che cosa

offriamo?

Scopri le attività che il mio studio svolge …

Fotovoltaico

Impianti fotovoltaici a terra o su edifici
truck

Industriale

Impianti elettrici industriali/automazioni

Commerciale

Impianti elettrici in attività commerciali
home

Civile

Impianti elettrici civili
gears

Misure strumentali

Misure strumentali e verifiche impianti
mechanic

Altri servizi

Altri servizi che la nostra struttura offre

Studio Tecnico Fabio Altieri | Perito Tecnico

aperto dal Lun- al Ven. 09/12 – 13/18

+39 0532-901085

Utilizza il nostro calcolatore online per verificare il costo indicativo dei lavori.